• Sabrina Allegra-Author

POPULISMO PENALE E VIOLENZA DI GENERE

Aggiornato il: 16 nov 2019



Il prossimo 21 novembre a Torino si terrà un seminario sul populismo penale e la violenza di genere promosso dal Coordinamento contro la violenza sulle donne (CCVD)* e organizzato da Sapere Plurale e Amaryllis, in collaborazione con il CIRSDE.


Nella settimana del 25 novembre, Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne e le bambine, vogliamo invitarvi a partecipare a questa opportunità formativa, accreditata dall'Ordine degli Avvocati di Torino e patrocinata dalla Città di Torino. Una giornata ricca di interventi e contributi di spiccato valore.


Chi lavora nell'ambito del contrasto alla violenza di genere sa bene che per affrontare questo fenomeno non serve un approccio emergenziale fatto di proclami politici e di provvedimenti atti a incrementare le pene detentive, peraltro già esistenti.

Semmai le difficoltà nel nostro sistema giudiziario sono altre, determinate dalle contraddizioni e dalla lungaggini burocratiche, dalla mancanza di una formazione efficace degli operatori responsabili dei primissimi interventi a tutela della donna e degli eventuali minori coinvolti.

Quella che manca è una strategia di intenti organica volta a scardinare un modello culturale tossico a tutti i livelli della società. Una strategia che prevenga, sensibilizzi e chiami in causa, innanzitutto, le persone adulte di oggi che con il loro linguaggio, i loro comportamenti e le loro azioni rappresentano il punto di riferimento delle persone più giovani e giovanissime.


Queste alcune delle domande che ispireranno gli interventi nel corso del seminario.


  • "L’appello alla previsione di più reati, a pene più lunghe, alla patologizzazione della violenza fino alla sua “cura” per via chimica, servono alle donne?

  • Oppure nuocciono alla visione della violenza di genere che il movimento delle donne da sempre promuove, secondo cui è una questione strutturale del modello patriarcale della società, una questione di rapporti di potere asimmetrici tra i generi?

  • Serve alle donne la retorica di un “governo penale delle questioni di genere”?"



* Al seguente link, l'articolo in cui abbiamo parlato del CCVD, con il quale collaboriamo nei gruppi di lavoro "Formazione" e "Comunicazione e Sensibilizzazione": https://www.womensocialinclusion.org/post/best-practice-una-rete-locale-per-il-contrasto-alla-violenza-di-genere



Tutti i dettagli per partecipare sono disponibili sul programma dell'iniziativa.






0 visualizzazioni

    © 2023 by The Artifact. Proudly created with Wix.com

    All rights reserved
    • Facebook Social Icon
    • Instagram Social Icon
    • Twitter Social Icon
    • Vimeo Social Icon